Notizie

SERVIZIO MODELLO UNICO DI DICHIARAZIONE AMBIENTALE (M.U.D.) ANNO 2022 (dati 2021)

I seguenti soggetti:

  • imprese ed enti produttori iniziali di rifiuti pericolosi;
  • imprese ed enti che effettuano operazioni di recupero e di smaltimento di rifiuti (impianti);
  • chiunque effettua a titolo professionale attività di raccolta e trasporto di rifiuti;
  • imprese ed enti produttori iniziali di rifiuti non pericolosi di cui all’art. 184 (d.lgs. 152/06), comma 3, lettere c) (rifiuti da lavorazioni industriali), d) (rifiuti da lavorazioni artigianali) e g) (rifiuti derivanti dall’attività di recupero e smaltimento di rifiuti, i fanghi prodotti dalla potabilizzazione e da altri trattamenti delle acque e dalla depurazione delle acque reflue e da abbattimento fumi), con più di dieci dipendenti;
  • commercianti e intermediari di rifiuti senza detenzione;

che hanno operato nell’anno 2021, devono inviare telematicamente alla Camera di Commercio il MODELLO UNICO DI DICHIARAZIONE AMBIENTALE – M.U.D. entro il 21 maggio 2022 (vedi RIF. N. 75 del 22.02.2022 di ANCE COMO).

Prom-Edil s.r.l. offre il servizio di compilazione del M.U.D. 2022 ed inoltro telematico dello stesso alla C.C.I.A.A.

Per la redazione del M.U.D. 2022 verranno presi in considerazione unicamente gli allegati modelli riepilogativi per codice rifiuto. Non verranno accettati registri di carico e scarico o fotocopie degli stessi.

Tutti i soggetti in possesso di autorizzazione, anche in procedura semplificata, allo svolgimento di attività di recupero o smaltimento rifiuti, ci trasmettano copia delle autorizzazioni in loro possesso, in quanto, tramite la scheda SA-AUT, devono essere comunicate una serie di informazioni, quali: tipo di autorizzazione, ente che ha rilasciato l’autorizzazione e data di rilascio e scadenza, operazioni di recupero e smaltimento autorizzate e capacità complessiva autorizzata.

 

INFO E CONTATTI

Per aderire al servizio e per ulteriori informazioni Vi invitiamo a contattarci allo 031 305145