Notizie

BENEFICI SUL CONSUMO DI GASOLIO PER USO AUTOTRAZIONE

PERIODO 1° DICEMBRE / 31 DICEMBRE 2022

URGENTE

 

A seguito del riconoscimento del beneficio fiscale sul consumo di gasolio per uso autotrazione – quarto trimestre 2022, per il periodo 1° dicembre 2022 / 31 dicembre 2022 – per veicoli adibiti esclusivamente al trasporto di merci su strada, aventi massa massima complessiva pari o superiore a 7,5 tonnellate (escluso macchine operatrici), Prom-Edil s.r.l. offre il servizio di acquisizione, controllo ed inoltro della modulistica all’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli su supporto informatico (cd rom),

A partire dal 1° gennaio 2020,  è stato introdotto un limite quantitativo fissato in un litro di gasolio, consumato da ciascuno dei veicoli che possono beneficiare dell’agevolazione in esame, per ogni chilometro percorso.

Quindi ponete attenzione al dato sulla percorrenza specifica di ciascun mezzo, perché  l’importo a credito ammissibile è calcolato non solo a partire dai litri consumati ma anche in base ai chilometri percorsi nel trimestre solare,  dichiarati ai fini del rimborso.

Importante – A decorrere dal 1° gennaio 2021 sono esclusi dall’agevolazione i veicoli di categoria EURO 4 o inferiore.

A tal proposito, l’Agenzia delle Dogane ha chiarito che nemmeno l’installazione di sistemi di riduzione del particolato (FAP) consente di equiparare i mezzi più inquinanti a quelli di categoria euro 5 o superiore.

Il credito potrà, successivamente, essere compensato con il modello F24. Il credito recuperabile, per ogni litro di carburante consumato, è di euro 0,06418 dal 1° al 31 dicembre 2022.

Le Imprese che desiderano aderire al ns. servizio possono richiederci (e-mail – stefania.promedil@ancecomo.it) la documentazione dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, che dovrà essere compilata in forma cartacea e consegnata presso i ns. Uffici  preferibilmente entro il 17 gennaio 2023 al fine di darci la possibilità di elaborare i dati in tempo utile per la consegna tempestiva all’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli entro martedì 31 gennaio 2023.